\\ Home : Articoli : Stampa
SSD + PCI-E = 640GB
Di Luca (del 11/10/2007 @ 10:52:43, in Tecnologia, linkato 1591 volte)

Fusion-io ha presentato nelle scorse setimane una nuova soluzione per lo storage. Infatti, ha realizzato un nuovo dispositivo sfruttando la tecnologia Solid State Disk, ma non lo ha inserito nel solito chassis di un Hard Disk, infatti lo ha montato su una scheda PCI Express 4x dedicata, ottenendo così velocità di lettura e scrittura da brivido, senza doverci rimettere in capacità, utilizzando memorie flash NAND.

fusion_io

Questo nuovo dispositivo riesce a leggere la bellezza di 800 MB/s, mentre in scrittura la velocità si attesta sui 600 MB/s. Queste velocità sono circa 10 volte superiori a quelle raggiunte dai normali Hard Disk.

fusionio-1

Il produttore ha certificato il supporto ai sistemi operativi Linux Red Hat AS 4.0, Windows XP e Windows Vista.

Ma veniamo alle note dolenti. Attualmente è disponibile la versione da 640 Gbytes (e questo è buono) ad un prezzo che si aggira sui 19.000 dollari USA. La società ha espresso l'intenzione di commercializzare, a partire da fine 2007, anche soluzioni meno capienti a partire da 80 Gbytes.

fusion-2

É stato inoltre comunicato che entro fine 2008 la capacità massima sarà intorno a 1.2 Terabytes.

Ora però ho un paio di dubbi che vorrei condividere con voi:

  • Primo, non mi sembra che attualmente le schede madri suppotino il boot da PCI-E.
  • Secondo, costando la bellezza di 19.000$, quanto tempo ci vorrà prima che diventi abbordabile ai più, potendo così rimpiazzare gli HDD?

 

Per approfondimenti:

Data sheet di ioDrive

Video DEMOfall '07